Tag food

Agenzia PressPlay

Nessuna multa al Social Eating Gnammo: “Ma cogliamo l’occasione per rilanciare il nostro codice etico a supporto di una nuova normativa”

Come già accaduto alcuni mesi fa, il fenomeno di quello che Gnammo ha scelto di definireSocial Eating, è stato oggetto di attenzioni, ma soprattutto, equivociL’ultimo in ordine di tempo è legato all’articolo di un importante quotidiano nazionale che parla di una prima multa ad un utente che ha organizzato un evento di Home Restaurant.

Read More
Agenzia PressPlay

Il social eating per la legalità: dal 12 ottobre in tutta Italia le cene Gnammo a sostegno di Libera

Contrastare le mafie attraverso eventi culinari. È quanto accadrà in tutta Italia dal 12 al 31 ottobre grazie alla partnership tra Libera, coordinamento di associazioni contro le mafie, e Gnammo, principale portale italiano di social eating. Il portale, dedicato alla ristorazione e agli eventi conviviali casalinghi, ha deciso di supportare la raccolta fondi per il ventennale dell’associazione, lanciando una call per organizzare eventi presso le proprie abitazioni con menu che prevedano gli spaghetti Libera prodotti con il grano coltivato nei terreni confiscati alle mafie.

Read More
Agenzia PressPlay

Con Gnammo il social eating incontra l’arte e la cucina stellata

Per la prima volta arte, socialità e cibo si incontrano in un museo italiano. Dalla collaborazione tra Palazzo Madama e la community Gnammo, nasce “Time Table e #Socialeating”, serie di tre appuntamenti con la “tavola condivisa”, la cultura e la cucina stellata, nell’esclusiva cornice nel centro di Torino.
Venerdì 18 Settembre il primo appuntamento a Palazzo Madama con la cena dal titolo “Forma e colore. Il Design del Novecento” a cura dello chef Marcello Trentini del Ristorante Magorabin. A fare da “aperitivo”, la visita alla mostra “Time Table” sulla tavola imbandita attraverso i secoli.

Read More
Agenzia PressPlay

Gnammo lancia il codice etico partecipato per regolamentare il social eating e gli home restaurant

Gnammo, il più grande e attivo portale italiano di social eating, lancia il suo codice etico partecipato per regolamentare l’attività degli utenti sulla piattaforma www.gnammo.com, che potranno contribuire al suo perfezionamentoIl sito, che permette a chiunque di organizzare eventi food in casa propria, da oggi ha un nuovo codice di comportamento per creare un solco tra attività saltuaria – il #SocialEating – e semi imprenditoriale – l’Home Restaurant -. L’obiettivo è quello di lasciare libera la prima attività e normare con razionalità la seconda, al fine di eliminare ogni cono d’ombra.

Read More
Agenzia PressPlay

Cibo a metri zero e lotta allo spreco: a Borgofuturo la sostenibilità arriva a tavola

Alimenti a metri zero e filiera anti-spreco sono tra i temi chiave diBorgofuturo 2015.
Il festival sulla sostenibilità a misura di borgo, in programma a Ripe San Ginesio (MC) il 4 e 5 luglio, quest’anno riserva un’attenzione particolare al cibo: sabato 4 il lancio, anche da Borgofuturo, del progetto Terra Madre giovani – We Feed the Planet e la serata anti-spreco Disco Macedonia. E ancora, Borgofuturo a tavola: stand, chioschi e food trucks che proporranno ai partecipanti della due giorni cibo nel segno di equità, tipicità e controllo dell’origine.

Read More
Agenzia PressPlay

Cibo e agricoltura: Slow Food lancia la sfida di Terra Madre Giovani a Borgofuturo 2015

Nell’anno di Expo, Slow Food e Slow Food Youth Network lanciano anche daBorgofuturo 2015 la grande sfida di Terra Madre giovani – We Feed the PlanetIn occasione del festival della sostenibilità a misura di borgo di Ripe San Ginesio (Macerata), il 4 luglio saranno chiamati a raccolta i piccoli produttori per condividere le proprie idee di impresa sostenibile e mettere in luce le problematiche più sentite nel mondo degli small scale producersIl programma poi si arricchisce dell’incontro “Paesologie” tra l’antropologo Franco Arminio e l’imprenditrice dei piccoli borghi Lorenza Cappanera.

Read More
Agenzia PressPlay

Josetta Saffirio, quando la produzione vitivinicola è sostenibile e al femminile

Un’azienda vitivinicola al femminile, una filosofia di produzione orientata al green e al biologico. È la strada scelta dalla Cantina Josetta Saffirio di Monforte d’Alba (CN), che il prossimo 8 Marzo, con l’evento “La donna, il vino, la sostenibilità”, celebra il passaggio di testimone dalla quarta alla quinta generazione nel segno del ridotto impatto ambientale.
Tante le azioni virtuose che fanno dell’azienda un laboratorio di sostenibilità: dalla riduzione dei prodotti chimici usati nei vigneti a prototipi di trattori più leggeri per rispettare la terra, dalla corretta gestione dei rifiuti speciali a un impianto fotovoltaico che produce il doppio dell’energia necessaria alla cantina. E in futuro la realizzazione di un bioparco.

Read More
Agenzia PressPlay

Creare un’impresa in 54 ore: torna a Torino Startup Weekend, la più importante startup competition italiana

Torna a Torino, dal 28 al 30 Marzo, la quarta edizione di Start up Weekend, la più grande competizione tra idee d’impresa.
Promossa da Startupweekend.org e Google for Entrepreneur, è ospitata dall’incubatore I3P del Politecnico di Torino e Treatabit, e vede la partecipazione di Grom, MyTable e Gnammo.
In sole 54 ore i partecipanti potranno dare vita al prototipo della loro idea, grazie alla sinergia con le competenze delle persone che incontreranno lì, oltre alla consulenza degli esperti che interverranno.
L’argomento dell’edizione 2014 è il food.

Read More