Tag ambiente

Agenzia PressPlay

Riparazioni auto: con i preventivi online, nel 2013 sono stati risparmiate 26 tonnellate di CO2

Sono 26 le tonnellate di CO2 evitate nel 2013 grazie all’utilizzo di Riparautonline.com, portale che permette di richiedere via web preventivi per riparare il proprio veicolo sgravando gli automobilisti da stressanti viaggi in cerca di un’officina.
Le oltre 10.000 le richieste di preventivo, giunte lo scorso anno attraverso il portale, hanno permesso ai proprietari di auto e moto un risparmio chilometrico complessivo di 199.200 km, l’equivalente della strada che un’automobile percorre nel suo ciclo di vita, ed evitare così l’emissione di anidride carbonica pari a quanta ne smaltiscono 40 alberi.

Read More
Agenzia PressPlay

Studenti a lezione di sostenibilità: a Sassuolo e Maranello (MO) i riciclatori incentivanti arrivano a scuola

All’ITI Volta di Sassuolo e all’Ipsia Ferrari di Maranello sono arrivati i riciclatori incentivanti, sistemi per la raccolta differenziata intelligente che erogano bonus in Euro in cambio di Pet e lattine. I riciclatori sanno riconoscere il colore delle bottiglie di plastica e differenziarle in modo automatico, erogare buoni spesa per il gesto ecologico effettuato e permettere l’abbattimento delle emissioni di CO2 dei rifiuti. In questo modo gli studenti saranno sensibilizzati sulle tematiche di raccolta differenziata e potranno risparmiare sui propri acquisti, dalla pizza ai prodotti tecnologici. Martedì 11 Febbraio incontro a Sassuolo per presentare l’iniziativa.

Read More
Agenzia PressPlay

Yamaha Motor Racing rinnova l’impegno ambientale grazie alla tecnologia Made in Italy

Continua l’impegno ambientale di Yamaha Motor Racing (YMR), la società con base a Gerno di Lesmo (MB) che gestisce le operazioni MotoGP di Yamaha Motor Co., Ltd, che anche quest’anno ha ridotto l’impatto ambientale e aumentato la sicurezza delle persone nella propria sede e sui circuiti di gara grazie a consulenza e prodotti Made in Italy. Al rinnovo della partnership con Airbank, leader nel settore della sicurezza ambientale che nel 2010 ha permesso a YMR di conseguire la certificazione ambientale ISO 14001, si è da poco aggiunta la certificazione BS-OHASAS 18001, per la sicurezza negli ambienti di lavoro.

Read More
Agenzia PressPlay

La start up NISO Biomed vince lo UK-Italy Innovation Award del governo britannico

Nell’ambito degli UK-Italy Business Award, riconoscimenti conferiti dal governo britannico per celebrare i successi degli imprenditori italiani che nel 2013 hanno scelto il Regno Unito per i propri piani di crescita, NISO Biomed si è aggiudicata il ‘Bright Future Ideas Award – Vision for Growth’ per gli UK-Italy Innovation Awards, categoria dedicata alle giovani imprese in rapida crescita.
NISO Biomed è una start up nata nell’incubatore I3P del Politecnico di Torino, e nel 2013 ha vinto il premio Start up dell’anno conferito da PNI Cube.

Read More
Agenzia PressPlay

Firesorb: l’assorbente vegetale per liquidi e grassi che rispetta le foreste

La deforestazione rappresenta un’emergenza ambientale: ogni anno viene distrutta una superficie grande come la Grecia. Inoltre, una parte del legname proviene da fonti non controllate. Da qui l’esigenza di una gestione responsabile del patrimonio forestale. In aiuto del consumatore attento ai boschi e alle foreste ci sono i prodotti certificati. E’ il caso di Firesorb, assorbente ignifugato per liquidi e grassi, realizzato con materia prima vegetale certificata PEFC.

Read More
Agenzia PressPlay

Airbank presenta nuovi kit di pronto intervento per rafforzare la sicurezza dei parchi eolici italiani

I parchi eolici italiani sono da oggi più puliti e sicuri grazie agli speciali kit per salvaguardarli dagli sversamenti di sostanze nocive. Il kit, realizzato dall’emiliana Airbank, è composto prevalentemente da prodotti per il contenimento e l’assorbimento di oli e fluidi tossici e garantisce alti standard di protezione in caso di fuoriuscite sospette e nella gestione di liquidi o materiali contaminati.
Read More
Agenzia PressPlay

Alluvioni: esiste una barriera per contrastare i danni causati dall’esondazione di corsi d’acqua

In Italia le alluvioni stanno diventando sempre più violente e frequenti. Occorre adottare soluzioni che possano mitigare gli effetti di questi eventi. Uno strumento semplice ed efficace è rappresentato dalla barriera anti-alluvioni: uno sbarramento gonfiabile in polietilene che può essere riempito d’acqua in poco tempo in grado di evitare l’ingresso di acque o sostanze contaminanti in abitazioni, cantine o impianti industriali.

Read More
Agenzia PressPlay

Nuove meduse nel Mar Mediterraneo: torna la barriera per un bagno sicuro e pulito

Dopo la recente scoperta nell’Alto Adriatico di nuova specie aliena, crescono gli interrogativi sulla presenza di meduse nel Mar MediterraneoMa per rendere l’estate più serena e pulita agli amanti del mare, arriva la nuova versione della barriera anti-meduseComposta di una parte superiore galleggiante, per restare a pelo dell’acqua, e da unarete a maglia fine, la soluzione permette bagni più sicuri e puliti in quanto è in grado dibloccare, oltre alle meduse, anche alghe e rifiuti.

Read More
Agenzia PressPlay

La prima linea cosmetica all’olio IGP ottiene la conferma della certificazione biologica

Prima Spremitura, la prima linea di cosmetici al mondo realizzata con un principio attivo IGP, arriva a Terrafutura, mostra-convegno per un futuro sostenibile che si svolgerà a Firenze tra il 17 e il 19 Maggio prossimi. Prodotta con l’Olio Extravergine di Oliva Toscano Igp Biologico, il cui consorzio di tutela è partner attivo dell’operazione, rispetta l’Ambiente, il territorio, la salute e ha la più alta certificazione biologica per i cosmetici conferitagli da Natrue. In occasione dell’evento sarà presentata la prima linea professionale biologica per l’estetica, i centri benessere e le SPA.

Read More
Agenzia PressPlay

Arriva Stone Universal Sorb, per assorbire in modo sostenibile oli e solventi

Assorbire in modo naturale liquidi oleosi, solventi, lubrificanti e altro materiale pericoloso è ora possibile grazie all’assorbitore universale Stone Universal SorbGrazie alla sua composizione minerale, ingloba e trattiene la sostanza nella molecola nelle particelle di polvere di silice. Le superfici su cui è stato sversato il liquido risulteranno completamente smacchiate,evitando così sprechi d’acqua e inquinamento derivante dall’uso di detergenti chimici per la loro pulizia.
Read More