Su mandato di bookabook Srl, Press Play è da oggi l’agenzia PR e ufficio stampa di bookabook, la prima casa editrice italiana che pubblica libri attraverso il crowdfunding.

Chi è bookabook

Nata nel 2014, quella di bookabook è un’editoria innovativa in cui i lettori sono protagonisti della vita dei libri: dopo una pre-selezione qualitativa delle proposte a cura di editor professionisti, i libri vengono proposti alla community di lettori che può accedere alle bozze, interagire con l’autore, scambiare opinioni, mettersi a disposizione per eventi di presentazione.

I lettori possono scaricare l’anteprima di un libro e, se desiderano, continuare la lettura possono pre-ordinare i manoscritti inediti nel formato che preferiscono (cartaceo o ebook), contribuendo così a renderne possibile la pubblicazione: i libri che raggiungono durante la campagna di crowdfunding l’obiettivo di 200 copie vengono infatti pubblicati da bookabook.

L'influenza del blu

Presto invieremo le prime informazioni su bookabook e sui libri in pubblicazione, tra cui “L’influenza del blu”, opera prima di Giulio Ravizza, in uscita nelle librerie a partire dal 23 gennaio.

Chi è Press Play

Press Play è un'agenzia di comunicazione specializzata nell'attività di media & public relations, con particolare focus per argomenti come ambiente, viaggi, lifestyle, innovazione tecnologica e food.

Tra i suoi clienti: I3P, l'Incubatore di Imprese Innovative del Politecnico di Torino; Volagratis.com, il sito pioniere dei motori di ricerca per voli low cost; Cambridge Assessment English, il dipartimento dell’Università di Cambridge leader mondiale nella certificazione dei livelli d’inglese; lastminute.com, tra le principali online travel agency a livello europeo; CIC - Consorzio Italiano Compostatori, l'associazione italiana per la produzione di compost e biogas; SumUp, la fintech britannica leader nel settore dei pagamenti digitali con mobile POS; PEFC Italia, l'associazione che attraverso il sistema di certificazione PEFC (Programme for Endorsement of Forest Certification schemes) si occupa di gestione sostenibile delle foreste; Too Good To Go, la app più diffusa in Europa per contrastare lo spreco di cibo.

Scopri di più su Press Play