Mari più puliti e sicuri con la barriera che blocca meduse e spazzatura

Arriva sul mercato un nuovo ed importante strumento per salvaguardare le acque dei mari, una barriera anti meduse e anti spazzatura da posizionare al largo delle spiagge per proteggere le aree di balneazione. Composta di una parte superiore galleggiante, per restare a pelo dell’acqua, e da una rete a maglia fine, permette bagni più sicuri e puliti in quanto è in grado di bloccare alghe,meduse, rifiuti gettati al largo, macchie inquinanti e schiume provenienti dagli scarichi fognari che sempre più spesso minacciano le nostre coste.


***

L’estate che ormai è alle porte si preannuncia più serena e pulita per tutti gli amanti del mare. E’ infatti in arrivo una speciale barriera galleggiante pensata per bloccare al largo alghe, meduse e spazzatura in genere, grazie alle sue particolari qualità. Formata da una parte emergente gonfiabile e da una rete a maglia fine che si immerge sotto la superficie dell’acqua per circa 70 centimetri, è in grado di contrastare il sopraggiungere a riva di rifiuti prodotti dall’uomo, macchie inquinanti o schiume degli scarichi fognari, ma soprattutto ideale per arrestare quegli “abitanti” del mare non molto graditi dai bagnanti, le meduse e le alghe.

A portarla sul mercato è l’emiliana Airbank, azienda leader nel settore della sicurezza ambientale, che ha voluto trovare una soluzione ad un problema particolarmente sentito da chi vuole godersi nel massimo relax i giorni di meritata vacanza, senza dover correre il pericolo di imbattersi in punture fastidiose o, peggio, in acque non molto pulite.

La barriera anti meduse è molto semplice da posizionare: è sufficiente metterla al largo della spiaggiain modo che delimiti l’area di balneazione da proteggere, ed ogni oggetto o forma di vita indesiderata non potrà penetrare. In questo modo sarà molto semplice anche ripulire le acque, in quanto basterà provvedere alla raccolta di tutti i rifiuti bloccati all’esterno della barriera con un solo passaggio.

“Abbiamo voluto fortemente un prodotto come la barriera anti meduse, per colmare la mancanza di una soluzione ad un problema antico quanto le vacanze al mare” ha dichiarato Gloria Mazzoni, General Manager di Airbank. “Questa barriera è in grado di fermare le meduse e la spazzatura prima che sopraggiungano a riva, rendendo i mari più puliti e sicuri, ma soprattutto più piacevole il bagno per i turisti. Quante volte abbiamo pensato a quanto sarebbe bello fare il bagno in totale sicurezze e in acque limpide. Ecco, da oggi sarà finalmente possibile!”.

Scarica il press kit Airbank

 

Agenzia PressPlay
Agenzia PressPlay

Comments are closed.